Ho un sito web nuovo, ma non mi arrivano Clienti: perché?

Appena messo online un sito internet ha bisogno di qualche settimana per essere indicizzato dai motori di ricerca come Google e Yahoo che, gradualmente, lo analizzeranno e lo faranno posizionare in modo da venire proposto nei risultati delle ricerche.

Ma non basta avere un sito web nuovo e posizionato perché arrivino i Clienti. Proprio come faremmo con un ristorante, un negozio o un’attività reale, occorre promuoverlo, farlo conoscere e seguirlo nel modo giusto. Dovremo aggiornarne i contenuti, dove possibile, e crearne di nuovi con costanza e continuità. I contenuti che andremo a inserire dovranno inoltre essere scritti in modo corretto perché scrivere per il web è molto diverso dallo scrivere tradizionale.

Se, dopo aver fatto tutto ciò, il sito non ti porterà ancora il traffico e i Clienti attesi, vale la pena analizzarlo, sia a livello di usabilità che di SEO, per verificare che non ci siano problemi o penalizzazioni in corso, e che sia navigabile anche da Smartphone e Tablet in modo lineare e logico.

Vuoi sapere se il tuo sito è stato penalizzato? Contattaci, lo analizzeremo per te!

Principali problemi e soluzioni

Fatte tutte le opportune analisi e verifiche potremmo scoprire che dal nostro sito nuovo non ci arrivano Clienti perché non è stata fatta un’attività di ottimizzazione SEO, oppure perché è stata fatta la SEO in modo scorretto e, invece di sostenerlo, ha penalizzato il sito facendolo crollare nel suo posizionamento, oppure ancora non ci porta contatti perché non è dotato di una versione mobile ed è quindi penalizzato. I motivi possono essere davvero molti e diversi tra loro, e non si può chiarire la causa fino a quando non viene fatta un’analisi accurata.

Al di là di tutte le verifiche e penalizzazioni però, un sito può comunque essere promosso sul web usando strumenti a pagamento come Adwords o Facebook Ads, per citare solo le piattaforme più diffuse, ma dovremo prevedere un budget costante per la sua promozione perché, nel momento in cui andremo a sospendere la pubblicità, se il nostro sito non si sarà posizionato bene in modo “naturale” (posizionamento ottenibile solo con la SEO), perderemo completamente la visibilità acquisita grazie alla pubblicità e il nostro sito potrebbe crollare a livello di posizionamento scomparendo dalle prime pagine dei risultai di ricerca.

Hai bisogno di un’analisi per capire se il tuo sito web sta funzionando in modo corretto?
Contattaci scrivendo a info@perseoweb.it, possiamo fare le verifiche necessarie e proporti la soluzione più adatta
.